Gli itinerari della Costiera Amalfitana più belli da fare in auto

In passato vi abbiamo suggerito alcuni spettacolari itinerari per scoprire la Costiera Amalfitana in sella a una moto o uno scooter.

Oggi vi proponiamo qualcosa di diverso, certi di farvi felici portandovi alla scoperta di alcune delle chicche imperdibili della nostra regione. Vi presentiamo infatti tre itinerari della Costiera Amalfitana da seguire rigorosamente in auto. Tre idee per tre viaggi on the road indimenticabili e con il vento tra i capelli, perfetti per ogni stagione e adatti a ogni tipo di viaggiatore.

Venite con noi, vi portiamo a esplorare un territorio meraviglioso tra borghi, città d’arte, spiagge e tramonti infuocati.

Itinerari Costiera Amalfitana in auto: 3 idee

Amalfi Coast itineraries by car: 3 ideas

L’automobile è uno dei mezzi migliori per partire alla scoperta della Costiera Amalfitana. Viaggiare sulle quattro ruote permette infatti di muoversi in totale autonomia e di raggiungere in poco tempo persino le località più distanti. Meglio ancora se si viaggia a bordo di un’auto cabrio, ossia di un mezzo che, oltre a essere sicuro, è anche in grado di regalare tutto il piacere della libertà delle quattro ruote con un tocco di eleganza e originalità.

Gli amanti della filosofia on the road che sognano un viaggio tra le destinazioni migliori della Costiera Amalfitana possono rivolgersi a Sorrento Trips per conoscere condizioni e tariffe del noleggio di auto cabrio belle e confortevoli. Un modo assolutamente insolito e divertente di vivere la propria vacanza.

Scopriamo quindi quali itinerari compiere con la vostra auto cabrio.

In auto alla scoperta di borghi e paesini nascosti in Costiera Amalfitana

Discover by car hidden villages and small towns of the Amalfi Coast

In un articolo precedente vi abbiamo suggerito i borghi più belli da visitare in Costiera Amalfitana.

Il primo tra gli itinerari da percorrere in auto potrebbe essere proprio questo: un indimenticabile on the road alla scoperta non tanto delle località più conosciute quanto di quelle più nascoste e sperdute, comprese quelle più distanti dalla costa. Un percorso che sarà particolarmente apprezzato da chi in passato ha già viaggiato in Costiera Amalfitana ma, per questioni di tempo, non ha avuto modo di visitare altre bellezze al di fuori delle classiche Amalfi, Sorrento e Positano.

Quali sono i paesi più belli della Costiera da raggiungere in auto? Partendo da Sorrento e dirigendosi verso Salerno, lungo la statale SS1653, si incontrano:

  1. Praiano
  2. Furore
  3. Conca dei Marini
  4. Atrani
  5. Scala
  6. Ravello
  7. Maiori

Tutte località dal fascino indescrivibile, che vi porteranno a scoprire la vera essenza della Costiera Amalfitana. Visitandole, avrete modo di conoscere alcune dei monumenti e delle bellezze architettoniche più rinomati della zona. Vedrete panorami spalancati su uno dei mari più belli del nostro paese. Imparerete a conoscere i sapori mediterranei veri e genuini accostandovi a prelibatezze gastronomiche che non dimenticherete facilmente. Potrete tuffarvi in acque pulite e cristalline e ristorarvi in spiagge bellissime e tranquille.

Siamo certi che apprezzerete moltissimo questo lato più inedito della Costiera Amalfitana.

Itinerario gastronomico della Costiera Amalfitana

Gastronomic itinerary of the Amalfi Coast

Che ne direste di unire al fascino di luoghi mozzafiato qualche peccato di gola? Con il secondo degli itinerari della Costiera Amalfitana da fare in auto andrete, infatti, a caccia delle prelibatezze tipiche della zona e delle ricette tradizionali più amate da chi viene in vacanza da queste parti. Vi presentiamo, quindi, tutto il meglio della cucina della Costiera e le specialità che proprio non potrete non assaggiare.

Il vostro itinerario gastronomico potrebbe partire da Sorrento, patria dei famosi gnocchi alla sorrentina con pomodoro e mozzarella (che poi è solo uno dei tanti piatti tipici della cittadina). A seguire, vi suggeriamo di raggiungere Conca dei Marini, per assaggiare le dolcissime sfogliatelle di Santa Rosa, la cui ricetta tradizionale sembra sia nata all’interno del Convento di Santa Rosa.

La tappa successiva è Amalfi, dove è impossibile rinunciare a un ottimo piatto di Scialatielli all’Amalfitana, il primo piatto principe della città, così come a un bicchiere di limoncello, il liquore che tutti gli appassionati bevitori del mondo ci invidiano.

Il nostro itinerario gastronomico prosegue con Minori, una località che sarà particolarmente apprezzata dai golosi di dolci: qui si trova, infatti, la Pasticceria Sal de Riso, in assoluto una delle migliori di tutta la Campania.

Per completare la nostra panoramica del gusto, consigliamo di proseguire verso la montagna e di raggiungere il borgo di Tramonti, per provare la straordinaria pizza tramontina, e, infine, di dirigersi alla volta di Cetara, splendida località costiera famosa per le tante ricette a base di tonno e di colatura di alici.

Itinerario Amalfi e dintorni in auto

Amalfi and surroundings itinerary by car

L’ultimo tra gli itinerari della Costiera Amalfitana in auto è forse il più classico, nonché uno dei più amati dai viaggiatori. Un percorso che, non a caso, porta alla scoperta di alcune delle località più belle della regione ed è perfetto da fare quando si hanno pochi giorni a disposizione.

A cominciare da Amalfi e dai suoi tantissimi luoghi di interesse da esplorare. Tra tutti, vi suggeriamo di non perdere l’incantevole e antichissimo Duomo di Amalfi, il capolavoro risultato da un mix incredibile di stili architettonici risalenti a epoche diverse. Per proseguire con l’Antico Arsenale della Repubblica di Amalfi, un tempo cantiere navale e oggi museo che racconta la storia marinara della città. E, ancora, da non perdere il rinomato Museo della Carta, che svela le tecniche e mostra i macchinari usati per la produzione della tipica carta Bambagina.

Per l’esplorazione dei dintorni di Amalfi in auto vi suggeriamo di cominciare dalle località confinanti: una su tutte, Ravello , sede di un Festival musicale apprezzato in tutto il mondo, che vi incanterà con i panorami visibili dai belvedere di Villa Rufolo e Villa Cimbrone. Dopo Ravello, raggiungete Atrani, uno dei borghi più belli d’Italia, con il suo caratteristico centro storico fatto di vicoli e stradine strette e la splendida Collegiata di Santa Maria Maddalena. A seguire, Conca dei Marini, in cui potrete ammirare il paesaggio unico all’interno della scenografica Grotta di Smeraldo.

Leave a Reply